L’incertezza sulla sorte del NAFTA è un problema per il Messico

Lo aveva definito «un disastro» e «il peggior accordo commerciale della storia», lo aveva incolpato di tutti i mali dell’economia americana e aveva promesso agli elettori una sua completa rinegoziazione, quando non addirittura l’abbandono. Il 20 gennaio scorso Donald Trump è diventato presidente, ma le trattative sul NAFTA – l’Accordo nordamericano per il libero scambio che dal 1994 lega Stati Uniti, Canada e Messico –, nonostante le tante velenose dichiarazioni, non sono (ancora?) state avviate. Ad agitare Città del Messico, più che le intenzioni di Washington, è proprio questo clima costante di incertezza.

Continua a leggere su Eastwest.


Puoi seguirmi su Twitter: @marcodellaguzzo

Immagine via Lucas Jackson/Reuters.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...