31mila desaparecidos in Messico. I numeri di una democrazia

Stando all’ultimo aggiornamento del Registro nazionale delle persone disperse o scomparse, direttamente dipendente dal ministero degli Interni messicano, in Messico si contano ufficialmente 31.053 desaparecidos.

Il “caso Ayotzinapa” – ovvero l’episodio che ha attirato l’attenzione mondiale su questo fenomeno – non può, da solo, restituire la complessità della situazione messicana, talmente disomogenea da far assumere alla sparizione i contorni di un fenomeno “casuale”. Fornire una risposta univoca a chi si chiede perché la democrazia messicana abbia prodotto oltre trentamila dispersi è perciò impossibile.

Continua a leggere su Eastwest.


Puoi seguirmi su Twitter: @marcodellaguzzo

Immagine via Ginnette Riquelme/Reuters.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...