Cosa sta succedendo tra Messico e Venezuela

Se c’è un principio che anima la politica estera messicana, quello è il non-interventismo. Eppure proprio il Messico, sempre attento a non pronunciarsi sugli affari degli altri stati, da qualche mese si è trasformato forse nel più implacabile critico del Venezuela e del suo presidente Nicolás Maduro.

Secondo il Washington Post, questo insolito interventismo messicano si spiega soltanto se si guarda alle sue vicende politiche interne.

Continua a leggere su Eastwest.


Puoi seguirmi su Twitter: @marcodellaguzzo

Immagine via Yuri Gripas/Reuters.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...