Alcune cose da sapere sui negoziati del NAFTA tra Stati Uniti, Canada e Messico

Dal 16 al 20 agosto i rappresentanti di Canada, Stati Uniti e Messico si sono riuniti a Washington per il primo giro di negoziati del North American Free Trade Agreement (NAFTA), l’accordo di libero scambio tra le tre economie dell’America del Nord entrato in vigore il 1 gennaio 1994.

La partenza non è stata facile. Durante la conferenza stampa che ha preceduto l’avvio dei lavori a porte chiuse, il Rappresentante per il commercio estero americano Robert Lighthizer ha raccolto i toni del suo presidente – che ha una visione talmente negativa del trattato da ritenerlo addirittura «il peggiore della storia» – e dichiarato che Donald Trump «non è interessato a ritoccare appena qualche decreto e ad aggiornare un paio di capitoli», accusando poi il NAFTA di aver danneggiato «molti, molti americani» e rimarcando i posti di lavori persi a causa della delocalizzazione e l’oramai famoso deficit commerciale con il Messico.

Continua a leggere su Eastwest.


Puoi seguirmi su Twitter: @marcodellaguzzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...